News Ceramica

Angola ai primi posti nel building dell’Africa Sub-Sahariana

12 Giugno 2019

Nella classifica dei Paesi dell’Africa meridionale, il settore delle costruzioni angolano si posiziona ai primi posti.

Nel 2018 il comparto ha registrato un incremento del 60% nel numero dei progetti e del 53% nel valore. Secondo lo studio "Africa Construction Trends 2018” di Deloitte, il comparto delle costruzioni nella regione dell'Africa meridionale (che include l'Angola), è cresciuto dell'11% nel numero di progetti (da 93 a 103) e del 40% nel valore (da USD 89,7 a USD 125,4 miliardi), rispetto al 2017.

Il Sudafrica è stato il Paese con il maggior numero di progetti (36%), seguito dall'Angola (15%) e dal Mozambico (14%). Il settore immobiliare si è collocato al secondo posto (25%), dopo i trasporti (32%) con i governi che hanno continuato a promuovere la maggior parte dei progetti di costruzione (70%) e del loro finanziamento (30%). La Cina spicca come uno dei maggiori finanziatori, (secondo posto con il 21%), seguito dalle società private nazionali (18%) che però hanno guidato per numero di progetti (41%). L'Angola continua a essere il principale Paese nella regione meridionale del continente africano in termini di costruzioni, con 5 dei 10 principali progetti in fase di sviluppo e rappresenta circa 1/3 del valore dei progetti della regione.

Nuovi Studi

S.A.L.A. srl a Socio Unico
CF e PIVA 02016070365
Iscr. al Registro delle Imprese di Modena N° 02016070365