News Packaging

Argentina: creditori rifiutano offerta governo

Quattro importanti società di hedge funds americani creditori dell'Argentina hanno rifiutato l'offerta del governo argentino per torvare un accordo sul debito. 

L'offerta del nuovo presidente  Mauricio Macri era di 6,5 miliardi di dollari sui 9 richiesti.

L'articolo completo al link seguente: Argentina: creditori dicono no all'offerta del governo

 

Nuovi Studi

MECS srl
CF e PIVA 03898650365
Iscr. al Registro delle Imprese di Modena N° 03898650365